L'accordo interessa 600 lavoratori

Alla Giacomini 500 euro in più in busta paga

Firmato, a Novara, l'accordo per il premio di risultato che sarà erogato dal prossimo anno. Intanto a novembre è arrivato un bonus una tantum

Alla Giacomini 500 euro in più in busta paga
Tgr Piemonte
Il gruppo Giacomini

L'accordo tra Azienda e Sindacati arriva dopo un lungo negoziato, almeno tre mesi, di cui è stato mediatore Confindustria Novara Vercelli Valesia,

Gli stabilimenti in Piemonte sono a San Maurizio d'Opaglio e Sazza, 600 addetti sui 900 complessivi del Gruppo, che produce valvole (ottone) per i sistemi di riscaldamento.

I punti dell'accordo riguardano anche la sicurezza e la salute sul posto di lavoro, i modelli di flessibilità, i traguardi del business.

La Giacomini è leader nel settore e nel 2021 ha fatto 261 milioni di fatturato; il 75 per cento arriva dall'export.

Soddisfatti dell'accordo i sindacati che dicono: “il premio di risultato” per gli operari della metallurgia è un grande risultato, dice Marco Marceddu, Fiom Cgil Novara.