Lo prevede un bando da 6 milioni di euro di Regione Piemonte

Fino a 50 mila euro a fondo perduto per alberghi ed attività ricettive

Potrà essere usato per l'acquisto di colonnine di ricarica, bici elettriche, impianti a basso consumo. Previsti finanziamenti anche per l'efficientamento energetico

Fino a 50 mila euro a fondo perduto per alberghi ed attività ricettive
Ansa
La sede della Regione Piemonte a Torino

Sei milioni di euro destinati ad albergatori ed operatori della ricezione per dotarsi di colonnine di ricarica, biciclette elettriche, impianti a basso consumo ed arredi per Bed and Breakfast, ostelli, hotel e strutture turistiche, con contributi a fondo perduto dal valore compreso tra 30.000 e 50.000 euro.

La seconda linea d'intervento è rivolta all'efficientamento energetico, fattore chiava per mantenere inalterati i servizi ma con un minore impatto sulle bollette per imprese e consumatori. La Regione in questo caso finanzia progetti fino a 45.000 euro per l'efficientamento e 100.000 euro per opere di miglioramento ed accoglienza. 

Denaro stanziato dalla Regione Piemonte con un bando che verrà pubblicato lunedì 28 sul sito istituzionale dove saranno presenti termini e condizioni di partecipazione.