L'esercitazione del comune di Rivarone

Cosa succede quando il Tanaro esonda, l'esercitazione dei Vigili del Fuoco

Nell'operazione sono stati impegnati ottanta uomini che hanno operato in uno scenario "reale"

Cosa succede quando il Tanaro esonda, l'esercitazione dei Vigili del Fuoco
Vigili del Fuoco
L'esercitazione dei Vigili del Fuoco sul Tanaro

La siccità di questi mesi ha allontanato la percezione del pericolo, ma in molti ricordano invece le alluvioni che nel 1994 e nel 2000 devastarono l'alessandrino provocando vittime e distruzione nelle case. Perché simili catastrofi non si ripetano, la prevenzione svolge un ruolo fondamentale

E' con questo obiettivo che il Comando dei Vigili del Fuoco di Alessandria ha svolto un'esercitazione nel Comune di Rivarone. In particolare è stata simulata l’esondazione del fiume Tanaro in un'operazione che ha coinvolto 80 uomini  che hanno operato su uno scenario reale che ha fatto lavorare in sinergia le varie specializzazioni. 

Anche i cani si sono allenati in una situazione insolita nella quale hanno dovuto perlustrare la riva opposta e l'unico modo per raggiungerla era l'essere trasportati a bordo del gommone. Duecento metri di fune impiegati per realizzare una teleferica "vai e vieni" che attraversava i novanta metri tra le riviere, tre operatori saf per dividere lo sforzo di un "tiro alla fune" fatto di rinvii, carrucole e moschettoni, sperando di non dover mai fai ricorso a queste tecniche nella realtà.