Dormiranno in tenda tra gli zero e i meno dieci gradi

Da Torino al Sud America per l'Admo

5 amici piemontesi pedaleranno oltre i 4mila metri di quota per un mese e porteranno con loro la bandiera dell'Associazione donatori midollo osseo

Da Torino al Sud America per l'Admo
Web
L'iniziativa di Admo

31 giorni in bici tra le Ande a sostegno di ADMO. Partiranno a Caselle Barbara, Giovanni, Massimo, Stefano, Lorena  e per un mese pedaleranno tra i 4000 e i  5300 metri, dormiranno in tenda tra gli zero e i meno dieci gradi, cucineranno con i fornelli da campo, si porteranno acqua e cibo, non avranno alcuna assistenza diversa da quella che loro cinque si sapranno dare.

Spingeranno la bici nella sabbia, pedaleranno sui deserti salati della Bolivia, costeggeranno il lago Titicaca, saliranno sul Machu Picchu e sulle Montagne Colorate.

Porteranno con loro la bandiera dell'ADMO chilometro dopo chilometro. A sostegno di un grande progetto: dare seguito al testamento di Rossano, scomparso  per leucemia il 9 ottobre del 1989  in attesa di trapianto di midollo. “Non fate che la mia morte non serva a nulla”, scrisse nel suo testamento. Il padre fondò così l’Associazione Donatori Midollo Osseo del Piemonte e ADMO Italia. Ad oggi si contano oltre 5.000 donazioni italiane a favore di altrettanti pazienti.