Il fatto ieri sera verso le 23

Due infermieri aggrediti al pronto soccorso di Chivasso

La lite per i lunghi tempi di attesa per una visita

Due infermieri aggrediti al pronto soccorso di Chivasso
web
infermieri al pronto soccorso

Due infermieri sono stati aggrediti nella tarda serata di ieri al pronto soccorso di Chivasso: a darne notizia il Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche. 

Il fatto è avvenuto Intorno alle 23: secondo la ricostruzione dei carabinieri, alcune persone hanno dato in escandescenze a causa dei lunghi tempi di attesa. Hanno litigato con il personale e ne è nato un parapiglia, nel corso del quale un soggetto non ancora identificato ha colpito un infermiere con un pugno, ed anche un altro infermiere è stato coinvolto. All'arrivo dei militari dell'Arma le persone si erano già dileguate, e si sta cercando di individuarle. Il sindacato denuncia le condizioni sempre più difficili di chi lavora nelle strutture sanitarie di emergenza: "Chiediamo risposte urgenti alla politica, non solo sotto il profilo sanitario ma anche su quello della sicurezza del personale - aggiungono dal Nursind - esprimiamo  piena solidarietà ai colleghi con la consapevolezza che non può più bastare. Chiederemo subito un incontro con l'azienda sanitaria, l'Asl To4".