ATP Finals

Esordio amaro per Nadal, Fritz vince in due set 7-6, 6-1

Il campione maiorchino si arrende allo statunitense in un'ora e 38 minuti di gioco in un PalaAlpitour gremito

Prima giornata di ATP Finals a Torino e c'è subito un colpo di scena. Rafa Nadal perde contro Taylor Fritz. Lo statunitense, numero 9 della classifica ATP,  compie una vera e propria impresa contro il maiorchino. In un'ora e 39 di gioco, il venticinquenne californiano di San Diego supera l'avversario con i parziali di 7-6, 6-1, candidandosi così a possibile outsider del torneo.

Si è chiusa così la prima giornata torinese delle Finals, che in precedenza avevano visto Casper Ruud aggiudicarsi il singolare d'esordio superando il talentuoso Auger-Aliassime in quasi due ore: 6-7, 4-6.

Lunedì faranno il loro esordio Medvedev e Rublev, in campo alle 14.30, oltre a Tsitsipas e Djokovic, che si sfideranno alle 21. I doppi in programma sono Koolhof-Skupski contro Kokkinakis-Kyrgios e Mektic-Pavic contro Dodig-Krajicek.