Nel Novarese

Fugge dai carabinieri e viene travolto da un treno, morto 17enne

E' successo nei pressi della stazione di Dormelletto, nel Novarese. Il giovane, che era stato bloccato dai militari, è riuscito a divincolarsi. Poi l'impatto col convoglio

Una tentata rapina ai danni di una farmacia. L'allarme che inizia a suonare. E l'immediato intervento dei carabinieri, che riescono a sventare il colpo, a individuare e a bloccare i due presunti rapinatori. 

Siamo a Dormelletto, nei pressi della stazione del centro del Novarese. E' mezzanotte. Uno dei due, un 17enne di origine tunisina, riesce a divincolarsi e a sfuggire ai militari. Una breve corsa e l'impatto, fatale, con la fiancata di un treno merci in transito. 

Il giovane, senza permesso di soggiorno e senza fissa dimora, in passato ospite di una comunità da cui era fuggito, è morto sul colpo. Vano l'intervento dei soccorritori del 118. 

Il complice, un 22enne di nazionalità algerina, è stato bloccato dai carabinieri del Radiomobile di Arona. 

La Procura di Verbania ha aperto un fascicolo, senza indagati, per la morte del 17enne. Avviato un secondo procedimento per tentato furto a carico del complice maggiorenne.