Il sole brilla, la neve latita. Le previsioni meteo per il fine settimana

Con Andrea Vuolo di RaiMeteo scopriamo che tempo farà. Le temperature minime toccheranno anche la soglia degli zero gradi e localmente anche valori inferiori

Non sembra probabile l'arrivo di alcuna perturbazione fino alla fine del mese se non addirittura fino all'inizio di dicembre. Continua quindi a latitare la neve.

Le previsioni per sabato

Le previsioni per sabato 26 novembre RaiMeteo
Le previsioni per sabato 26 novembre

Sabato cielo poco o al più parzialmente nuvoloso sulle zone alpine mentre le nubi risulteranno un po' più compatte invece sulle aree appenniniche al confine con la Liguria con tendenza ad ampie schiarite in serata.

Le temperature minime tornano a calare sensibilmente, tornano delle gelate con valori intorno ai -2 +3 gradi sulla pianura piemontese. Anche le massime in lieve rialzo con cielo poco nuvoloso e valori intorno ai 12-14 gradi in pianura e a quote di bassa collina. 

Le previsioni per domenica

Le previsioni per domenica 27 novembre RaiMeteo
Le previsioni per domenica 27 novembre

 

Domenica avremo a che fare ancora con una profonda circolazione di bassa pressione sul Mediterraneo con maltempo che però riguarderà le estreme regioni meridionali quindi è da attendersi una giornata soleggiata sul Piemonte. Cielo sereno o poco nuvoloso soltanto con un aumento nel pomeriggio di nubi medio alte ma ancora precipitazioni assenti su tutta la nostra regione.

Da segnalare in mattinata la possibilità per foschie dense di locali banchi di nebbia tra Astigiano e Alessandrino, Vercellese e Torinese orientale.

Temperature minime che toccheranno anche la soglia degli zero gradi e localmente anche valori inferiori, meno due o meno tre gradi sulle basse pianure con anche possibili estese gelate. Temperature massime in lieve diminuzione con valori generalmente compresi tra 9 e 12 gradi.