Gli investigatori sulle tracce dei complici.

Rapina in villa, un arresto con le indagini dei Ris

L'uomo è un astigiano di 40 anni, Daniel Lanza. fatti risalgono al 2018. Analizzate le tracce biologiche lasciate sul posto

Rapina in villa, un arresto con le indagini dei Ris
Tgr Piemonte
Rapina in villa, a Castagnito, Cuneo, nel 2018-

Le accuse sono pesanti: rapina pluriaggravata in abitazione, sequestro di persona e lesioni volontarie p

All'alba i carabinieri hanno arrestato un astigiano di 40 anni, Daniel Lanza, ora nel carcere di Vercelli.

E' fortemente indiziato di avere preso parte alla rapina in Villa a in Castagnito (CN) il 20 febbraio 2018.

Con lui altri malviventi che, a mano armata, si erano fatti consegnare danaro, tanto, e vari orologi di pregio. 

Poi si erano dati alla fuga, chiudendo nel bagno il proprietario della villa.

Le indagini dei Ris di Parla hanno permesso di dare una svolta alle indagini.

Sono state analizzate le tracce biologiche lasciate dai rapinato sul luogo. 

Tutto ciò ha portato all'arresto di oggi (11 novembre) e sta permettendo agli investigatori di essere sulla strada giusta per individuare i complici.