Valduggia (VC)

Con l'auto seminava panico davanti alle scuole, fermato 23enne

Ad alta velocità sfrecciava vicino a genitori, nonni ed alunni. A settembre l'esposto alla Polizia Stradale. Segnalato per la revoca della patente

Con l'auto seminava panico davanti alle scuole, fermato 23enne
Ansa
Controllo polizia stradale

Con l'auto seminava il panico tra genitori e nonni all'uscita delle scuole, mettendo a repentaglio l'incolumità di tutti, compresi gli alunni. Tanto che da un gruppo di cittadini era partito un esposto alla polizia stradale per denunciare il fatto. Ora lo stesso autore delle scorribande, un ragazzo di 23 anni di Valduggia, provincia di Vercelli, è stato fermato dagli agenti e segnalato in Prefettura per la revoca definitiva della patente. 

L'esposto era stato presentato nel settembre scorso, dopo l'ennesimo episodio di "scorrazzata" ad alta velocità nel centro abitato di Valduggia, all'orario di uscita dalle scuole. Dopo due mesi la Polstrada è riuscita ad intercettarlo, ma il giovane si è dato alla fuga; dopo un inseguimento, il 23enne è stato fermato ed è stato appurato che viaggiava con la patente sospesa e senza assicurazione da maggio. Oltre alla segnalazione in prefettura, i poliziotti lo hanno multato per le manovre pericolose messe in atto durante la fuga.