Sul posto anche Vigili del Fuoco e personale dell'Atc

Sgomberate case popolari occupate abusivamente

In tutto si tratta di venti alloggi nelle palazzine di corso Grosseto e via Sospello nel quartiere Borgo Vittoria a Torino. L'operazione condotta da Polizia, Carabinieri e Polizia Municipale.

Venti alloggi di edilizia popolare occupati abusivamente nelle palazzine di corso Grosseto e via Sospello nel quartiere di Borgo Vittoria a Torino sono stati sgomberati da polizia, carabinieri e polizia municipale. Presenti sul posto anche i tecnici dell'Agenzia territoriale per la casa e i Vigili del Fuoco. L'occupazione delle case Atc in città era stata denunciata a settembre dalla deputata di Fratelli d'Italia Augusta Montaruoli, che aveva parlato di "fenomeno odioso", dopo una manifestazione organizzata dal suo partito proprio davanti alle palazzine di corso Grosseto.

“Ringrazio il prefetto, il questore, tutte le forze dell'ordine e i nostri servizi sociali - commenta il sindaco su Facebook, Stefano Lo Russo - che hanno reso possibile le operazioni di sgombero con regolarità e senza alcun incidente. La cultura della legalità e il contrasto alle attività criminali nella nostra Città passa anche da operazioni come questa”.