Astigiano

A Nizza Monferrato al via Fiera del bue grasso e Giornate del bollito misto

Tour de force per i golosi di cucina piemontese in quattro località: oltre a Nizza, Moncalvo, Vesime e San Damiano d'Asti

A Nizza Monferrato al via Fiera del bue grasso e Giornate del bollito misto
Tgr Piemonte
Un bovino di razza piemontese

Domenica 4 dicembre Nizza Monferrato ospiterà la Fiera del bue grasso e del manzo di razza piemontese, ma anche la prima tappa delle Giornate del gran bollito misto, uno dei piatti più tipici e conviviali della nostra cucina.

Si inizia alle 8 con l'esposizione del bestiame in piazza Garibaldi, che alle 10.30 sfileranno per le vie del centro. Alle 12 la premiazione e alle 12.30 il banchetto con il bollito misto.

Proprio il pranzo dà il via a sua volta alle Giornate del bollito, la cui seconda tappa è prevista mercoledì 7 dicembre a Moncalvo in occasione della Fiera di sua maestà il bue grasso, con inizio alle 7.30. Alle 8 è prevista la colazione a base di brodo, trippa e ceci. La valutazione dei capi in gara inizia alle 9.30 con pesa alle 10.30 e premiazione e sfilata previste per le 12. Alle 11 inizia la distribuzione del bollito misto.

Venerdì 9 e sabato 10 dicembre si fa tappa a Vesime con l'Antica fiera del cappone e di Santa Lucia. Venerdì alle 17 è inaugurata la fiera avicola. Il giorno successivo inizia la mostra dei capponi in gara, alle 10.30 la premiazione. Il pranzo inizia alle 12.

Gran finale domenica 11 dicembre a San Damiano d'Asti con la Fiera storica del cappone. Appuntamento alle 8 con la mostra dei pennuti in gara e la relativa pesa e alle 12 la premiazione. Il pranzo è previsto alle 12.30. La fiera prosegue anche la mattina del 12.