Le indagini dei Carabinieri di Desio sono durate tre anni

Anche l'Alessandrino coinvolto dalla maxi operazione anti droga tra Lombardia e Olanda

Ventiquattro gli arrestati che operavano nel parco delle Groane e ora devono rispondere di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e porto abusivo di armi

Anche l'Alessandrino coinvolto dalla maxi operazione anti droga tra Lombardia e Olanda
ansa
droga

Maxi operazione anti droga con 24 arresti tra Lombardia, Piemonte ( in particolare la provincia di Alessandria) e Sicilia. I malviventi  operavano nel parco delle Groane nell'alta pianura lombarda. 

Un primo gruppo di arrestati deve rispondere di "associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti" e "porto abusivo di armi". Un secondo sodalizio, composto da 11 pregiudicati (tutti di nazionalità e origini
magrebine),  è accusato di riciclaggio, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, lesioni gravissime e detenzione illegale in luogo pubblico di armi da fuoco. 

Gli inquirenti sono riusciti a ricostruire un vasto e articolato traffico di sostanze stupefacenti di portata internazionale, con una vera e propria "via della seta" che collega l'Olanda con il pregiato polmone boschivo italiano delle Groane.