Niente da fare per le italiane, Della Mea migliore tra le azzurre

A Sestriere è ancora Coppa del mondo, lo slalom a Wendy Holdener

Dopo il trionfo di Marta Bassino nel Gigante, le azzurre non salgono sul podio

Ancora Coppa del Mondo a Sestriere. Dopo il trionfo di sabato di Marta Bassino nel Gigante, le azzurre non riescono a salire sul podio nello Slalom. 

Grande tifo per Lucrezia Lorenzi di Valgioie, ora residente a Sestriere e quindi di casa sulla Kandahar. Prima manche 27esimo posto nella sua prima gara di Coppa del Mondo. Al termine 28esimo posto.

Bene anche la torinese Anita Gulli al 22esimo posto nella prima manche. Nella seconda manche, però, ha inforcato. Migliore tra le azzurre Lara Della Mea che ha concluso 19esima. Subito dietro l'altoatesina Vera Tschurtschenthaler

Vittoria alla svizzera Wendy Holdener in 1.56.29, al secondo successo di fila dopo quello nello speciale di Killington. Dietro di lei la statunitense Mikaela Shiffrin in 1.56.76 e la slovacca Petra Vlhova in 1.56.99. 

La coppa del mondo donne si sposta ora in Svizzera, a Saint-Moritz, dove da venerdì a domenica ci saranno due libere ed un superG. Torna così in pista Sofia Goggia. 

I fan della Valsangone Tgr Piemonte
I fan della Valsangone