Semmering, Austria

Coppa del mondo di sci, Bassino terza nello slalom gigante

Per la campionessa è il 25esimo piazzamento in carriera

Marta Bassino conquista un altro podio nel gigante di Semmering (Austria). La cuneese di Borgo San Dalmazzo è arrivata terza dietro l'americana Mikaela Shiffrin e la svizzera Lara Gut-Behrami. Per la sciatrice si tratta del secondo podio in due giorni dopo il terzo posto conquistato ieri sempre a Semmering nel gigante che ha recuperato la gara saltata a ottobre a Soelden per mancanza di neve. 

“E’ stata una lotta anche oggi e sono contenta di questi due giganti per chiudere l’anno in bellezza", è stato il suo commento a fine gara. "Oggi - ha aggiunto - è stata tosta interpretare le due manches, perché la prima era molto dritta, molto particolare mentre la seconda era segnata e buia. Sono felice comunque di come son riuscita a gestire il tutto e di come sta andando". "Cercherò di continuare - ha proseguito - a sciare così, cercando di giocarmela in tutte le gare, sapendo che posso farlo e quindi guardo avanti. Andrò qualche giorno a casa per poi ripartire per un gennaio molto intenso”.

Con il terzo posto ottenuto nel gigante femminile bis di Semmering, Marta Bassino tocca quota 25 podi complessivi in Coppa del mondo ed entra in top ten nella classifica all time, agganciando al decimo posto Max Blardone. La graduatoria è guidata ovviamente da Alberto Tomba con 88, seguito da Gustavo Thoeni con 69 e Isolde Kostner con 51. Quarta Federica Brignone a quota 49 davanti a Sofia Goggia, quinta con 44 ex aequo con Deborah Compagnoni.