Il male secondo lo psicoanalista Luigi Zoja

Nel suo nuovo saggio edito da Bollati Boringhieri un'indagine su cosa sia il malvagio.

Il male secondo lo psicoanalista Luigi Zoja
Tgr
Dialoghi sul male di Luigi Zoja

L'esperienza in campo analitico dà a Luigi Zoja la possibilità di raccontare tre ritratti del male e della sofferenza con grande cura, coinvolgendo emotivamente il lettore in ciascuna di queste storie. Grazie a lui, e alle tre protagoniste, Wang, Sophie e Telma, scorgiamo l’abisso e una possibile rinascita, sollevati nel vedere che alla fine Sophie «si è sorrisa», se si può chiamare così il lieve riaccendersi dell’affetto per se stessi, che è il motore trainante di ogni psicoterapia.