La GIP Palomba ha fissato l'udienza

Mottarone, l'11 gennaio si decide la proroga delle indagini

Alla richiesta di proroga delle indagini della Procura si è opposto con una memoria il legale di Perocchio

Mottarone, l'11 gennaio si decide la proroga delle indagini
Ansa
Funivia Mottarone

Una settimana fa  la  richiesta della Procura.  Olimpia Bossi aveva avanzato  la necessità di una proroga  delle indagini  per  risalire alle responsabilità della tragedia  del Mottarone del 23 maggio 2021:  il crollo della  funivia  costò la vita  a  14  persone.  La  GIP  Annalisa Palomba ora ha fissato per  l'11 gennaio l'udienza in camera di consiglio che prenderà in esame  la richiesta valutando  la memoria  di opposizione alla  proroga depositata nei giorni scorsi in cancelleria dalla  difesa  di Enrico Perocchio,  tra  i principali indagati del procedimento in corso. All'udienza saranno presenti tutte le parti.

"Per noi questa indagine e' conclusa da tempo. La Procura ha avuto il vantaggio e l'attesa di un anno e mezzo e piu' di incidente probatorio e oggi chiede una ulteriore proroga. Questa dilatazione dei tempi delle prerogative del pubblico ministero non e' consentita in via automatica" ha detto l'avv. Andrea Da Prato all'AGI, aggiungendo “ non si  può restare indagati a vita”.