Il ritorno sempre a Chieri

Pallavolo, netto successo per la Reale Mutua Fenera Chieri nei sedicesimi della Challenge Cup

Le biancoblù superano le polacche del Legionovia S. A per 3-0. Primo set a favore delle padrone di casa, equilibrata la seconda frazione mentre nella terza le ragazze di Bregoli piazzano l'allungo decisivo per la vittoria.

Pallavolo, netto successo per la Reale Mutua Fenera Chieri nei sedicesimi della Challenge Cup
Tgr Piemonte
Le atlete della Reale Mutua Fenera Chieri festeggiano un punto

Un'ora e una manciata di minuti per una vittoria per 3-0. La Reale Mutua Fenera Chieri ’76 si è aggiudicata contro la formazione polacca del Legionovia l’andata dei sedicesimi della Cev Challenge Cup  Le biancoblù hanno chiuso il match con i parziali di 25-13, 25-18 e 25-16. Tre set molto diversi fra loro: il primo dominato, il secondo lottato punto a punto fino alle battute conclusive, il terzo in bilico soltanto nella prima metà.

Nella prima frazione le padrone di casa si sono portate subito avanti, con 5 punti di vantaggio sul 7-2 per poi raddoppiare il margine sul 16-6. Da lì in avanti il distacco si è stabilizzato nell’ordine della decina di punti. Nel secondo set il Chieri ha tentato ripetutamente l’allungo ma le ospiti sono riuscite a rimanere a contatto, salvo nel finale quando le ragazze di Bregoli hanno piazzato l'allungo decisivo. La gara è rimasta in equilibrio fino a metà dell'ultima frazione, quando le biancoblù sul 12-8 hanno accelerato aumentando il vantaggio fino al 25-16 finale. 

«È stata una vittoria meno semplice di quanto si potrebbe pensare dal risultato – il commento nel post partita di Helena Cazaute – Il Legionovia è una squadra che difende molto. Noi abbiamo battuto bene, giocato bene e, cosa più importante, vinto 3-0, perché sappiamo che fra 24 ore avremo un’altra partita che sarà importantissima per il nostro percorso».

Il ritorno è in programma giovedì 15 dicembre, sempre al PalaFenera, alle ore 20.

Reale Mutua Fenera Chieri ’76-Legionovia S. A. 3-0 (25-13; 25-18; 25-16)
Reale Mutua Fenera Chieri ’76: Bosio 1, Grobelna 13, Weitzel 9, Mazzaro 5, Cazaute 16, Rozanski 8; Spirito (L); Morello, Storck. N. e. Butler, Garreau, Villani, Nervini, Fini (2L). All. Bregoli; 2° Piazzese. Legionovia S. A.: Mras 2, Duda 10, Ortiz 4, Mazenko 4, Jedut 10, Dudek 4; Kulig (L); Dabrowska, Stefanik, Szymanska. All. Kowal; 2° Kowalczyk..
ARBITRI: Tomec (Slovenia) e Petsche (Austria). NOTE: presenti 581 spettatori. Durata set: 21’, 22’, 22’. Errori in battuta: 9-6. Ace: 4-3. Ricezione positiva: 57%-41%. Ricezione perfetta: 43%-30%. Positività in attacco: 49%-30%. Errori in attacco: 4-14. Muri vincenti: 6-5.