Ultimo turno di serie C prima della sosta natalizia

Sorridono solo i grigi, perdono Novara, Pro Vercelli e Juve Next Gen

L'Alessandria conquista con l'Imolese tre punti preziosissimi per la salvezza. Nel girone A le piemontesi si allontanano dalla zona playoff

Sorridono solo i grigi, perdono Novara, Pro Vercelli e Juve Next Gen
Ansa
.

Nell'ultimo turno prima della sosta natalizia la sola piemontese di Serie C a sorridere è stata l'Alessandria che ha conquistato una vittoria preziosissima con l'imolese al Moccagatta. Quello contro i romagnoli era un vero e proprio spareggio salvezza che i grigi hanno affrontato con una determinazione vista raramente in questa stagione. A decidere la gara è stata una doppietta nel primo tempo di Galandro che ha prima trasformato un calcio di rigore e poi messo al sicuro il risultato con un bel colpo di testa. Nella ripresa le parate di Liverani hanno contribuito a fissare il punteggio sul 2-0 finale. 

Nel girone A sono arrivare invece tre sconfitte per Novara, Pro Vercelli e Juventus Next Gen. Gli azzurri sono stati superati per 1-0 sul campo del Renate in una partita che aveva il sapore dello spareggio play-off: a decidere il match un gol di Possenti da azione di calcio d'angolo. Sconfitta con lo stesso punteggio per la Pro a Padova: in questo caso a condannare i bianchi è stato un gol di Russini a inizio secondo tempo. I piemontesi hanno però sfiorato in più occasioni il pareggio e tornano a casa con l'amaro in bocca e il sapore della beffa. Rabbia anche per la Juve Next Gen che ha subito a Trento la rete del K.O. pieno recupero ad opera dell'ex Pasquato. In precedenza i padroni di casa erano andati in vanatggio con Damian ma erano stati raggiunti dal bianconero Iocoloano. 2-1 quindi il finale e squadre a riposo fino all'otto gennaio.