Quartiere Pozzo Strada

Torino, riapre la Biblioteca "Luigi Carluccio"

Dopo otto anni di lavori, una sede rinnovata con oltre 9mila volumi, spazi per i bambini e postazioni per consultare i cataloghi online. Sabato 17 dicembre una rande festa per celebrare l'evento

Torino, riapre la Biblioteca "Luigi Carluccio"
Ansa
Riapre la biblioteca di Pozzo Strada.

Dopo quasi otto anni riapre la Biblioteca civica “Luigi Carluccio”, nel quartiere Pozzo Strada di Torino. Una riapertura attesa da tempo che sarà celebrata con una festa sabato 17 dicembre alla quale parteciperanno il sindaco Stefano Lo Russo, l'assessore alla Cultura, Rosanna Purchia, e i familiari dello storico dell'arte a cui la sede è intitolata. “Padrino” della rinnovata biblioteca, che potrà contare su 9.385 volumi, 49 posti a sedere per adulti e 21 per bambini, una postazione per sfogliare il catalogo online, una per l'autoprestito, una per la navigazione Internet, una sala giornali e riviste e uno spazio incontri, sarà lo scrittore Alessandro Perissinotto.

Otto anni di lavori
Chiusa nel gennaio 2015 per importanti lavori di ristrutturazione e riqualificazione, prolungati nel tempo per ulteriori interventi definiti “indispensabili”, la biblioteca viene oggi restituita ai cittadini totalmente rinnovata: su due livelli, compreso lo spazio dedicato ai più piccoli al piano terra, con ambienti accoglienti e colorati grazie anche ai murales realizzati dall'associazione Monkeys di Torino.