Addio al partigiano Renzo Fenoglio, comandò la 99esima Brigata Garibaldi

Medaglia di bronzo al valor militare, era nato a Serravalle Langhe (Cuneo) 99 anni fa

Addio al partigiano Renzo Fenoglio, comandò la 99esima Brigata Garibaldi
Tgr Piemonte
Lorenzo Fenoglio (1923-2023)

Se ne va uno degli ultimi testimoni diretti della Resistenza che diede vita alla Repubblica italiana. Lorenzo Fenoglio, il Renzo che comandò la 99esima Brigata Garibaldi, è morto alla soglia dei cento anni di età. Era nato il 13 aprile del 1923 a Serravalle Langhe (Cuneo), 99 anni fa.  

Medaglia di bronzo al valor Militare, attivista dell'Anpi fino ai suoi ultimi giorni, Fenoglio, allievo ufficiale di Fanteria, era diventato partigiano il 3 aprile del 1944. 

A dare la notizia della morte è la figlia Maria Teresa Fenoglio, con un post su Instagram. "Mio padre, il comandante garibaldino Renzo ci ha lasciati, alla soglia dei 100 anni, fermandosi un po' prima. Finché era in vita anche tutti gli altri vivevano, quelli che avevano lottato con lui, a cui dobbiamo la Costituzione. Lo pensavamo immortale, non solo io. Rimaniamo più soli".

La nostra intervista del 25 aprile del 2022, di Manuela Gatti: