Per la cuneese sesto podio in stagione

Marta Bassino terza nel Super G di Sankt Anton: "Molto contenta e un po' sorpresa"

La piuma d'acciaio coglie il terzo podio in carriera nella disciplina, a 19 centesimi dalla vincitrice Gut-Behrami ed a quattro soli centesimi da Federica Brignone

Marta Bassino chiude al terzo posto il secondo supergigante consecutivo sulle nevi di Sankt Anton, in Austria. Un grande risultato che arriva dopo l'ottavo posto di ieri in una disciplina, il Supergigante, che ha regalato alla campionessa cuneese meno soddisfazioni rispetto al suo Gigante. La Piuma d'Acciaio, partita con il pettorale numero 18, ha chiuso a 19 centesimi dalla vinictrice, la svizzera Lara Gut-Behrami. Davanti alla Bassino, per soli quattro centesimi, la compagna di squadra Federica Brignone.

Quella di Sankt Anton è una pista fortunata per la Bassino. Qui nel 2021, sempre in Super G, colse il secondo posto ancora dietro la svizzera Gut-Behrami.

Per Marta è il sesto podio di questa stagione, il ventisettesimo in carriera, il terzo in Super G.