Il caso

Olimpiadi 2026, Fontana frena: "Prematuro parlare del Piemonte nella fondazione"

Il presidente della Regione Lombardia freddo sull'ipotesi avanzata dal ministro Salvini

Olimpiadi 2026, Fontana frena: "Prematuro parlare del Piemonte nella fondazione"
Ansa
Al via le Olimpiadi Invernali

"E' prematuro in questa fase fare valutazioni sulla necessità e sull'opportunità o meno di fare entrare il Piemonte" nella fondazione Milano-Cortina in vista delle Olimpiadi invernali del 2026, ipotesi avanzata dal ministro per le Infrastrutture e la Mobilità sostenibile Matteo Salvini.  Lo ha detto il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, a margine della inaugurazione della nuova Food Hall della stazione di Milano Porta Garibaldi. "Stiamo facendo - ha aggiunto - una serie di studi per vedere se esistono altre soluzioni".