Il caso

Rogo in baita, paura nel Verbano

Intervento notturno dei vigili del fuoco all'alpe Ronch. Illesi quattro occupanti e il cane

Rogo in baita, paura nel Verbano
Ansa/Vigili del fuoco
Il tetto della baita all'alpe Ronch, nel comune di Ornavasso (Verbano-Cusio-Ossola), è andato a fuoco

Incendio, nella notte, in una baita all'alpe Ronch, nel comune di Ornavasso (Verbano-Cusio-Ossola), a 700 metri di altitudine. Le fiamme hanno interessato circa 40 metri quadrati di tetto e la struttura portante in legno, andata completamente carbonizzata. All'interno vi erano quattro persone e un cane, tutti illesi. Il rogo ha richiesto l'intervento, durato quattro ore, di tre squadre di vigili del fuoco di Verbania in collaborazione con i volontari di Gravellona Toce. Per raggiungere il luogo, i soccorritori hanno utilizzato pick-up antincendio, con i quali hanno potuto percorrere le strette vie di accesso alla zona.