"Vestitevi a cipolla", il consiglio agli studenti

Si torna a scuola. Finite le lunghe vacanze di Natale, si teme il freddo nelle aule

In Italia saranno in tutto otto milioni e mezzo tra bambini e ragazzi. Il problema saranno le temperature nelle classi, perché in settimana la colonnina di mercurio si abbasserà e gli istituti sono rimasti chiusi per oltre una settimana

Si torna a scuola. Finite le lunghe vacanze di Natale, si teme il freddo nelle aule
TgR Piemonte
sciopero della scuola

In Italia sono otto milioni e mezzo. In Piemonte molti meno. Ma li accomuna lo status di studenti, bambini e ragazzi, e il fatto che da lunedì 9 gennaio torneranno a scuola, perché le vacanze di Natale sono finite.

Alcuni studenti ad Alessandria avrebbero protestato prima del 25 dicembre perché le temperature in classe erano troppo basse.

Non andrà meglio da domani, dal momento che la settimana si annuncia caratterizzata da temperature rigide e dal fatto che le scuole sono rimaste chiuse per la pausa natalizia.

Secondo un sondaggio di Skuola.net su cinque mila studenti il 44 per cento “batte i denti” per il freddo quando è in classe; il 31 per cento non parla di “gelo” ma lamenta qualche disagio.

Soltanto 1 su 4 dice di trovarsi in un ambiente climatico gradevole.