Cavaglià

Spara in aria per allontanare Testimoni di Geova: denunciato

Deve rispondere di minaccia grave ed esplosioni pericolose. I Carabinieri gli hanno sequestrato le armi regolarmente detenute

Spara in aria per allontanare Testimoni di Geova: denunciato
Tgr Piemonte
Una volante dei Carabinieri

Poteva finire male l'avvertimento di un anziano infastidito da due Testimoni di Geova. I due si presentano alla porta di casa di un 73enne, lui non gradisce la loro visita e non risponde al campanello, ma loro insistono e allora lui spara un colpo in aria, con un'arma da fuoco, per convincerli ad allontanarsi. L'episodio e' accaduto nei giorni scorsi a Cavaglià, e oggi, a conclusione degli accertamenti, i militari della locale stazione Carabinieri hanno denunciato l'anziano protagonista della vicenda, ritenuto responsabile dei reati di minaccia grave ed esplosioni pericolose.

I militari dell'Arma, a scopo cautelare, successivamente ai fatti, hanno ritirato all'uomo armi e munizioni, regolarmente detenute, e la relativa licenza di porto d'armi a uso caccia, in corso di validita'. L'uomo aveva due fucili sovrapposti calibro 12, una doppietta calibro 12; un fucile semiautomatico calibro 12; 1 carabina flobert calibro 9 e 16 munizioni calibro
12.