Coppa del mondo di sci

Splendido terzo posto di Mattia Casse nella libera di Wengen

Altro podio per lo sciatore di Oulx: ha chiuso alle spalle di Aleksander Aamodt Kilde e Marco Odermatt. Solo ottava Marta Bassino nel super G femminile di Sankt Anton

Torna sul podio Mattia Casse. Lo sciatore 32 enne, di Oulx, ha centrato il terzo posto nella discesa libera di Wengen in Svizzera: partito con il pettorale numero 3 ha guidato la classifica parziale, prima di cedere lo scettro al norvegese Aleksander Aamodt Kilde, vincitore della prova, e all’austriaco Marco Odermatt, secondo classificato e leader della graduatoria generale di Coppa del Mondo. Un risultato che fa ben sperare anche in vista dei mondiali, in programma dal 6 al 19 febbraio a Courchevel in Francia. 

Casse aveva già centrato un terzo posto a dicembre nella libera in Valgardena, centrando il millesimo podio azzurro nella storia dello sci. Nella classifica di disciplina ora è settimo. Posizione che potrebbe migliorare già il prossimo fine settimana perché sono in programma altre due discese a Kitzbuhel sulla mitica pista Strieff. 

Non è andata altrettanto bene a Marta Bassino, impegnata nel Super G femminile a Sankt Anton in Austria: la sciatrice cuneese si è fermata all'ottavo posto, nella gara vinta dalla valdostana Federica Brignone.  

Con questo risultato, la Bassino è salita al quinto posto nella classifica generale dominata dall'americana Mikaela Shiffrin. In ogni caso, la possibilità di rifarsi non mancherà: domani si tornerà in pista sempre per un super G, sempre a Sankt Anton.