Novi Ligure

Trasporti, dichiarato il fallimento del Cit. 40 famiglie a rischio

Filt-Cgil: "E' inaccettabile. I creditori avevano accolto il piano di rientro". Prima udienza il 9 maggio

Trasporti, dichiarato il fallimento del Cit. 40 famiglie a rischio
Tgr Piemonte
Un autobus del Cit

Riportato sul Portale del tribunale di Alessandria, il fallimento del Cit, Consorzio Intercomunale Trasporti, coglie di sorpresa i sindacati. "Un fulmine a ciel sereno", commenta Giancarlo Topino della Filt Cgil. Non si capiscono, infatti, le motivazioni, "poiché - spiega - da quanto sapevamo i creditori avevano accettato il piano di rientro. In questi giorni vedremo il decreto e dopo un'analisi vogliamo capire bene cosa sia successo". Dito puntato contro "la politica sbagliata di questi anni, la mancanza di fondi. E' inaccettabile che gli unici a farne le spese siano i lavoratori. Gli unici che hanno continuato a lavorare, in momenti di crisi e senza stipendio". Da qui, la richiesta alle istituzioni, affinché sia fatta luce su tutto. "Si spieghi a 40 famiglie il perché di una decisione così scellerata. Lo si deve alla cittadinanza". Intanto, prima udienza 9 maggio.