Nel Cusio

Trentenne al volante con tasso alcolemico sei volte oltre limite

Denunciato per guida in stato di ebrezza: aveva un tasso pari a 2,71 grammi per litro

Trentenne al volante con tasso alcolemico sei volte oltre limite
Ansa
Un'auto dei carabinieri al lavoro

Un trentenne residente nel Cusio (Verbano-Cusio-Ossola) è stato denunciato dai carabinieri per guida in stato di ebrezza: durante il controllo stradale, avvenuto nella notte tra il 30 e il 31 dicembre, il suo tasso alcolemico è risultato pari a 2,71 grammi per litro, quasi sei volte oltre il limite consentito.   

In un altro controllo, avvenuto a Domodossola, i carabinieri hanno scoperto un 19enne di Crevoladossola in possesso di un coltello a serramanico. Non avendo alcun giustificato motivo al porto dell'arma, il giovane è stato deferito in stato di libertà e il coltello sequestrato.  A Gravellona Toce, infine, un 30enne pregiudicato colpito da Daspo urbano, provvedimento che gli vieta di frequentare locali pubblici in orario serale su tutto il territorio della provincia, è stato scoperto due volte in altrettanti bar: l'uomo è stato denunciato in stato di libertà.