Torino

Cede il telo protettivo di un cantiere, condominio allagato: 18 evacuati

In corso Belgio 141. L'edificio avrebbe problemi di dissesto statico. Attimi di tensione durante lo sgombero del palazzo

Cede il telo protettivo di un cantiere, condominio allagato: 18 evacuati
Vigili del Fuoco
Un'autoscala dei vigili del fuoco

Tetto crollato, palazzo allagato e 18 persone evacuate. E' la conta dei danni a Torino, in un condominio in corso Belgio 141, dove erano in corso lavori di ristrutturazione. La possibile causa è la pioggia dei giorni scorsi, che con il suo peso avrebbe lacerato il telo protettivo steso sulle tegole. Per fortuna non ci sono stati feriti ma, dopo un lungo sopralluogo, i vigili del fuoco hanno evacuato gli abitanti da 14 appartamenti per problemi di dissesto statico.

Il telo avrebbe ceduto di colpo, consentendo all’acqua di infiltrarsi nel palazzo come un torrente. Durante l’allarme, ci sono anche stati attimi di tensione tra gli inquilini esasperati dal cantiere, che è partito il 22 novembre. Tra le persone evacuate ieri sera c’è chi ha trovato posto in albergo e chi da parenti o amici.

Ora l'edificio andrà messo in sicurezza.