Torino

Escalation di furti di componenti d'auto: ora si portano via anche gli sportelli

Due macchine ritrovate senza sportelli a Vanchiglietta. Ma in città si ruba di tutto: dalle gomme ai fanali, fino al carburante

Escalation di furti di componenti d'auto: ora si portano via anche gli sportelli
Facebook
Una delle auto prese di mira: rubati due sportelli.

Oggetti lasciati all'interno, pneumatici e piattaforme radio-infotainment non bastano più: ora dalle auto si rubano anche gli sportelli. E' accaduto a Torino, nel quartiere Vanchiglietta. Due Fiat Panda sono state ritrovate dai loro proprietari, allibiti, senza le portiere, davanti al parco della Colletta: a una sono state asportate tutte e quattro, all'altra “solo” due. “Da due anni parcheggio in queste strade e mai avevo subito un furto”, ha spiegato alla Stampa uno dei proprietari. Dalle auto non è stato portato via altro. Sul fatto indaga la Polizia municipale, che riferisce di un episodio analogo una decina di giorni fa. Ma dallo scorso autunno è in corso una vera e propria escalation di furti di componenti di auto, con una ventina di episodi, da Barriera a San Salvario e Mirafiori. Ruote, fanali, paraurti. Perfino carburante. Per non parlare degli oggetti all'interno e degli atti di vandalismo.