Denunciato il titolare di nazionalità bengalese di un alimentari

Sequestrati 242 kg di pesce mal conservato in un minimarket a Torino

L'operazione della Polizia municipale. Gli alimenti, chiusi in due congelatori, erano ricoperti da uno spesso strato di ghiaccio

Il sequestro di 242 kg di pesce in cattivo stato di conservazione è stato eseguito dalla Polizia municipale, a Torino, dopo un controllo in un minimarket. Il
titolare dell'esercizio commerciale, un uomo di nazionalità bengalese, è stato denunciato. I pesci erano chiusi in due congelatori, ricoperti da uno spesso strato di ghiaccio e, anziché essere messi sottovuoto come previsto dalla normativa, erano confezionati singolarmente in sacchetti di nylon chiusi con un semplice elastico. L'ispezione è stata eseguita dagli agenti del comando Aurora-Vanchiglia-Madonna del Pilone.