Imbrattate con scritte No Vax le sedi di sindacati e agenzia entrate a Torino

Indaga la Digos del capoluogo piemontese.

"Sindacati nazisti", "Diritti e libertà", "Siamo ripassati per urlare i crimini dei nazisindacati". Sono le scritte apparse questa mattina a Torino sui muri di alcune sedi sindacali: quella della Cgil in via Pedrotti, quella della Uil di via Bologna. Analoghe scritte sulla facciata della sede dell'Agenzia delle Entrate in via Padova, a Torino. Sotto le scritte, in spray rosso, c'è il logo della doppia Vcerchiata, simbolo del gruppo V_V legato ai No Vax, che già in passato aveva compiuto azioni simili. Indaga la Digos dellapolizia di Torino.