Incidenti stradali

Sette feriti nel pulmino finito contro il guard-rail per lo scoppio di una gomma sulla A26

Due sono gravi. A settimo un uomo di 76 anni ha perso la gamba in un altro incidente.

Due feriti gravi e altri cinque con lesioni di minore entità per un incidente stradale provocato dallo scoppio di una gomma di un pulmino, nel pomeriggio di mercoledì sulla autostrada A26 tra Vercelli Ovest e Vercelli Est, in direzione di Genova. I feriti erano in viaggio su un Fiat Ducato con sette  posti. Sul posto sono intervenuti due ambulanze, l'elisoccorso per i feriti più gravi,  e i Vigili del Fuoco di Vercelli, oltre al personale di Autostrade e Polizia Stradale. Le persone coinvolte sono state portate negli ospedali di Novara, Vercelli e Casale Monferrato. L'autostrada è rimasta chiusa per diverse ore.

Ancora ieri pomeriggio, ma a Settimo, lungo la statale 11, un uomo di 76 anni ha perso la gamba in seguito a un incidente; sua moglie, che era nell'auto con lui, è rimasta ferita. L'uomo avrebbe perso il controllo del mezzo finendo contro un guard rail. La strada è rimasta chiusa al traffico fino alle 20.