L'iniziativa

I disegni dei bambini contro i vandali che hanno distrutto il parco giochi

A Castagnole Lanze riaperto lo spazio di San Bartolomeo dopo la chiusura seguita agli ennesimi atti vandalici contro le giostrine. Sul cancello le opere dei piccoli.

L'ennesimo attacco. Contro il parco giochi e in particolare le giostrine, da poco risistemate. Con conseguente decisione del sindaco Carlo Mancuso di chiudere provvisoriamente i cancelli. 

A stigmatizzare l'attacco dei vandali i bimbi delle scuole, che hanno voluto far sentire la loro voce a suon di disegni, poi appeso ai cancelli chiusi del parco giochi.

Dal Comune il grazie alle alunne, agli alunni e agli insegnanti “per la genuina e significativa presa di posizione contro un atto di inciviltà che colpisce beni appartenenti alla comunità e, in questo caso, ad uso dei bambini”.