In Valsusa

Salvato uno stambecco ferito sul Musiné

Morso da un lupo, si era rifugiato in una zona isolata dove lo hanno raggiunto i vigili del fuoco

Probabilmente ferito dal morso di un lupo, si era spinto fino sulla montagna all'imbocco della Val di Susa per poi rifugiarsi in una zona isolata ai piedi di una pietraia. Protagonista della brutta avventura a lieto fine, uno stambecco soccorso dai Vigili del Fuoco del distaccamento volontario di Almese.

Allertati da un veterinario dell'Asl, sono intervenuti sul versante del Musiné in soccorso dell'animale. Fasciato e caricato su una barella, lo stambecco è stato trasportato a valle per poi essere successivamente trasferito all'università veterinaria di Grugliasco.