Precipita dal Forte di Exilles mentre festeggia l'anno nuovo, salvato dal Soccorso Alpino

Il giovane ha rimediato un trauma alla spalla e uno al dorso. E' stato recuperato con manovre alpinistiche

Stava festeggiando l'arrivo del nuovo anno, poco dopo mezzanotte, quando è precipitato da un terrapieno del Forte di Exilles. Il 25enne si trovava alla base di un muro verticale alto circa cinque metri e per questo sono dovute intervenire le squadre a terra del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza e i Vigili del Fuoco. 

I soccorritori si sono calati in corda doppia sull'infortunato, lo hanno stabilizzato e caricato sulla barella, che è stata recuperata verso l'alto con manovre alpinistiche. 

Il giovane è stato poi trasferito sull'autoambulanza. Ha rimediato un trauma alla spalla e uno al dorso. L'operazione di soccorso si è conclusa poco prima delle 2.