Lo sci nautico per rinascere

Storia di Daniele, campione paralimpico che ha trovato la luce nello sport

Il racconto di chi, cieco dalla nascita, ha scoperto nello sci nautico la leva per superare i suoi limiti

Il racconto di una vita segnata da resistenza e coraggio. La storia di Daniele Cassioli, campione paralimpico di sci nautico, cieco dalla nascita. Dopo aver raggiunto un palmarès da primato mondiale, ora aiuta i bimbi ipovedenti con il progetto "Spazio al gesto" in collaborazione con l'asl di Cuneo e il comune di fossano. 

E così l'iniziativa offre ai bambini seguiti dal centro di riabilitazione visiva, la possibilità di sviluppare una nuova visione di sè, dello schema del proprio corpo e migliorare così la qualita di vita. Oltre a socializzare attraverso attività di gruppo e la conoscenza degli altri superando i propri limiti