Sfiderà i più grandi nello slalom speciale maschile

Denni Xhepa, da Sestriere a portabandiera dell'Albania alle Olimpiadi

Il diciottenne nato a Pinerolo sventolerà la bandiera dell'aquila bicipite nella cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici a Pechino

18 anni, piemontese, nato a Pinerolo, residente a Sestriere, studente del liceo sportivo di Oulx, sciatore, specialità slalom speciale. Segni particolari: portabandiera dell'Albania alle prossime Olimpiadi invernali. E' la storia incredibile di Denni Xhepa, il ragazzo a cui il ministro dello sport, in diretta tv sul primo canale nazionale, ha consegnato il vessillo con l'aquila bicipite, orgoglio del Paese balcanico.

Denni, nato in Italia da genitori albanesi, è tesserato per lo sci club Sestriere ed è in Italia che ha iniziato a muovere i primi passi agonistici. Lo scorso anno è arrivato il passaggio tra le fila dell'Albania, prima tappa di un percorso che ha visto il suo apice lo scorso dicembre con la vittoria nella gara di casa al Sestriere nel circuito FIS - National Junior Race. Un successo che è valso i punti necessari la qualificazione Olimpica. Per lui sarà l'occasione di vivere per la prima volta il mondo dei grandi in una disciplina, lo slalom speciale maschile, che ad oggi vede almeno una decina di atleti pronti a combattere per la medaglia d'oro.


Di Maghdi Abo Abia, montaggio di Cristiano Gaviglio