hofattounimpresa

Da Avigliana sulle onde di un sogno

La storia di Paolo Vitelli. Nel 1969 decide che la nautica sarà il suo futuro e diventa il più grande produttore privato di barche a motore da diporto al mondo

Le difficoltà degli inizi, gli ostacoli da superare, la voglia e la determinazione. Il messaggio comune che ci ha lasciato Paolo Vitelli è: si può fare. Vi raccontiamo una storia simbolo. Nel 1969, ancora studente di Economia, decide che la nautica sarà il suo futuro. Da zero costruisce un gruppo che oggi ha 2mila dipendenti ed è diventato il più grande produttore privato di barche a motore da diporto al mondo. Il cuore dell'azienda batte ancora ad Avigliana, dove tutto è cominciato.

Il gruppo fattura 1 miliardo di euro e ha diversi stabilimenti anche all'estero. Nel 1997 Paolo Vitelli è stato nominato Cavaliere del lavoro dal Presidente della Repubblica

servizio di Vanni Caratto intervistato: Paolo Vitelli, imprenditore