Sars-CoV-2, preoccupano le nuove varianti

La famiglia Omicron cresce

La variante BA.2 avanza a passo di morbillo e i contagi Covid di questi giorni sono i suoi. Intanto gli scienziati studiano possibili ricombinazioni con Delta. Parla il virologo Francesco Broccolo, dell'Università Bicocca di Milano.

Gli scienziati si interrogano sulla reale esistenza di Deltamicron, ricombinazione delle varianti Omicron e Delta che aveva già fatto una fugace comparsa a Cipro, prima di essere bollata come contaminazione di laboratorio. Di recente, però, l'Organizzazione Mondiale della Sanità ne riporta una quarantina di casi tra Francia, Danimarca, Germania, Olanda e Stati Uniti. Il virologo Francesco Broccolo invita alla cautela: potrebbe trattarsi di contaminazione. Intanto, si valutano gli effetti di Omicron BA.2, che non solo è molto contagiosa ma ha conservato alcune caratteristiche di Delta. Per fortuna i vaccini conservano una buona capacità protettiva contro le forme gravi di malattia.