Baveno

L'hotel sul lago a chi scappa dalla guerra: "Vi diamo noi un lavoro"

Ovunque in Piemonte ci si mobilita per accogliere i profughi. Gli albergatori del Lago Maggiore lanciano la proposta di assumere i rifugiati che lo desiderano.

 

Servizio di Martino Villosio, montaggio di Beppe Serra. Interviste a Nataliya Perepyelkina, Dipendente; e Antonio Zacchera, imprenditore alberghiero.