Contro la guerra

Le bandiere della pace sventolano sulle piste di Prato Nevoso

L'iniziativa "We are the world" è delle scuole sci del comprensorio e dello Sci Club Mondolè. Un "No" alla guerra e un pensiero ai più piccoli costretti a fare i conti con bombe e distruzione.

Centinaia di bambini sugli sci nella conca di Prato Nevoso con le bandiere della pace e delle nazioni per dire "No" alla guerra in Ucraina.

E' l'iniziativa "We are the World", organizzata da tutte le scuole di sci del comprensorio e dallo Sci Club Mondolé. I piccoli protagonisti hanno anche realizzato tanti disegni da proiettare sui tabelloni degli impianti sciistici. Con il pensiero che vola ai loro coetanei la cui infanzia viene negata dal teatro di guerra in cui sono piombati.