Uniti per l'Ucraina. Raccolta di aiuti per i rifugiati che parte dal Sermig

I tir della solidarietà

Gara della solidarietà per il popolo ucraino al Sermig - Arsenale della pace - di Torino. Un tir con cibo, vestiti e medicine è andato nel comune romeno di Baia Mare, ai confini con l'Ucraina. Altri quattro tir sono pronti a partire.

"Uniti per l'Ucraina" è la raccolta di aiuti a favore dei rifugiati che il Sermig ha promosso con la collaborazione dell'Ordine dei Padri Somaschi presenti in Romania. L'adesione è senza precedenti. Centinaia i volontari.

Uno dei primi tir, con vestiti, coperte di lana e materiale medico, cibo a lunga conservazione, è partito per Baia Mare. Il comune romeno è al confine settentrionale con l'Ucraina, dove si sta riversando la popolazione in fuga dalle bombe.