Tgr Petrarca

Sguardi e voci di donne, tra guerra e pace

Le anticipazioni della puntata del 12 marzo.

 

La guerra e la pace, lette anche attraverso le voci delle donne: storie che accompagnano Tgr Petrarca, il settimanale curato da Simonetta Rho e condotto da Antonio Sgobba, in onda sabato 12 marzo alle 12.55 su Rai 3 (e in replica venerdì 18 marzo alle 18.15 su Rai 5). Si parte dalla mostra di Vivian Maier ai Musei Reali di Torino, con gli sguardi sul mondo di una donna “comune” che si è rivelata una delle più interessanti fotografe del ‘900, per proseguire con le opere degli artisti ucraini raccolte dalla Fondazione Imago Mundi al Maxxi di Roma. Letteratura, guerra e pace si intrecciano, poi, nell’intervista allo scrittore Nicola Lagioia, mentre testimonianza di pace è l’ultimo libro di Gino Strada, “Una persona alla volta”. Dacia Maraini, inoltre, racconta il “Caro Pier Paolo” dedicato all’amico Pasolini e la voce di Antonia Spaliviero torna nel romanzo postumo “La compagna Natalia” ritrovato dal marito Gabriele Vacis, così come Zelda Fitzgerald rivive tra le pagine del romanzo del napoletano Pier Luigi Razzano. E ancora, le divisioni dell’Europa dell’Est nell’esordio in italiano della scrittrice slovacca Jana Karšaiová. Non mancano il film letterario, i consigli di lettura al femminile da due librerie venete, e lo scaffale dei freschi di stampa. In chiusura, alcuni versi della poetessa ucraina Lina Kostenko nell'interpretazione dell’attrice Lydia Liberman.