L' algoritmo della speranza

Iniziare da uno

"L'importanza di iniziare da uno". Storia vera di Davide Passaro e Mattia, padre e figlio. Il bimbo ha una forma di cardiopatia genetica, il papà, un fisico, studia un algoritmo di intelligenza artificiale per curare i bambini con la stessa patologia

Per la giornata mondiale della salute, in seconda serata su Raitre, “L' importanza di iniziare da uno”, una produzione Officina della Comunicazione in collaborazione con Rai Documentari e con l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù per la regia di Alice Tomassini. La storia vera di un padre, Davide Passaro, che, di fronte alla malattia del suo bambino, si mette in gioco e inizia un dottorato con un progetto specifico: trovare un algoritmo di intelligenza artificiale che aiuti a predire l'insufficienza renale acuta nei piccoli pazienti con cardiopatia. La statistica può aiutare i medici a curare meglio. In questo caso anche trasformare fatica e dolore in speranza e fiducia.