Covid

Arrivano le multe da 100 euro per i no-vax, in Piemonte più di 100mila

Sono state spedite e vengono recapitate in queste ore le prime lettere agli over 50 che non hanno rispettato l'obbligo vaccinale. Sanzione da cento euro

A più di due mesi dall'introduzione ufficiale dell'obbligo, scattano le sanzioni da 100 euro per gli over 50 che non si sono vaccinati. In arrivo anche in Piemonte le lettere dell'Agenzia delle Entrate-Riscossione. 

105mila gli ultracinquantenni che risultano inadempienti all'anagrafe vaccinale regionale. Cui si sommano 38mila piemontesi guariti dal Covid da meno di 6 mesi. Per quest'ultimi, in caso di ricezione della lettera, non dovrebbe comportare particolari difficoltà documentare l'esito dei tamponi, registrati dal SISP. Per gli altri sarà necessario produrre certificati di esenzione o altra ragione di assoluta e oggettiva impossibilità a vaccinarsi. La documentazione va presentata entro 10 giorni.

Servizio di Francesca Nacini, montaggio di Benedetto Mallevadore