La variante ricombina Omicron e Omicron 2

XE sotto i riflettori

XE sarebbe più contagiosa di omicron 2, secondo i dati preliminari. Indagine rapida in Italia: sequenziamento per tutti i campioni relativi a prime infezioni. Il punto con il genetista Marco Gerdol, dell'Università di Trieste

Oltre seicento casi nel Regno Unito, altri in Thailandia. XE  ricombina i due lignaggi principali di omicron: BA1 e BA2. Non è l'unica. La nuova variante è stata rilevata su meno dell'1% di casi sequenziati, ma sarebbe più contagiosa di omicron 2. Le stime parlano di un vantaggio competitivo di quasi il 10% in più su base settimanale. “Vantaggio abbastanza modesto” dice il genetista Marco Gerdol, “il vantaggio di omicron 2 su omicron era circa 70% su scala settimanale”.