Tatiana Rizzante ha appena traslocato nella storica palazzina del Lingotto

Reply, una donna alla guida dall'azienda leader nell' ICT

28 aprile, Giornata mondiale delle ragazze in tecnologia e informatica. Nel mondo e in Italia sono solo un terzo dei lavoratori del settore. Colpa di luoghi comuni che vorrebbero queste materie noiose. In realtà la tecnologia è anche creatività.

Con sei nuovi laboratori, tra cani robotici, elettrodomestici intelligenti, droni e realtà aumentata, l'azienda di tecnologie innovative guidata da Tatiana Rizzante ha appena traslocato nel palazzo storico del Lingotto di Torino. Nel tempio di Gianni Agnelli ora comanda una donna, al vertice di oltre 11mila dipendenti. Ma nemmeno qui le donne riescono a superare il 30%. Accade in tutto il mondo, raccontano i dati delle Nazioni Unite, che 11 anni fa istituirono il 28 aprile come giornata ufficiale, per incentivare le ragazze a lavorare nel mondo dell'informatica.