Giornata della Terra, dedicata al cambiamento climatico

Terra abbandonata

L'agricoltura sconta i cambiamenti climatici più di qualunque altro settore. Bisogna passare dalla tutela ambientale al concetto di "intensificazione sostenibile" dice Pier Paolo Roggero, che dirige Agraria all'Università di Sassari

Investire nel nostro Pianeta, slogan della Giornata della Terra 2022, si può declinare in molti modi cominciando proprio dalla terra sotto i nostri piedi: il suolo, che consumiamo e cementifichiamo e che, invece, potrebbe fare la differenza anche nel gestire gli effetti del cambiamento climatico. Pier Paolo Roggero, che dirige il dipartimento di Agraria all'Università di Cagliari sottolinea l'importanza di diversificare le fonti di produzione, di recuperare i suoli contaminati e di un piano strategico nazionale per l'agricoltura delle aree montane.